La Nazionale Under 22 impegnata negli Europei di categoria a Lignano Sabbiadoro dice addio alle semifinali, obiettivo per altro fuori portata fin dalla vigilia per un gruppo giovane e alla prima esperienza internazionale. La sconfitta di mercoledì 12 settembre contro in vicecampioni d'Europa della Gran Bretagna (un netto 72 a 28) significa terzo k.o. in tre partite. Per gli azzurrini quindi rimane ora il crossover di consolazione, con la terza classificata del girone A, che si concluderà giovedì.

Inizia con una dura sconfitta l'Europeo Under 22 della Nazionale Italiana. Nel match inaugurale del torneo, ospitato per la seconda edizione consecutiva dal Bella Italia Village di Lignano Sabbiadoro (UD), gli azzurrini non riescono a rimanere mai in partita contro la Spagna, che alla fine si impone con un 75 a 24 che non ammette repliche. Nel giovane gruppo guidato da coach Marco Bergna, e composto per la stragrande maggioranza da esordienti, o da giocatori nettamente sottoetà rispetto agli avversari, il migliore dal punto di vista realizzativo è Matteo Mordenti, che sigla 12 punti (tra cui tutti i primi 10 della partita azzurra).

La seconda partita degli Europei Under 22 per l’Italia padrona di casa si conclude con un’altra sconfitta, per mano stavolta di Israele. Il 64 a 44 finale forse è anche troppo severo con gli azzurrini, capaci di reagire nel corso del terzo quarto dopo una durissima partenza.

I ragazzi di coach Bergna ritornano fino a 8 punti di distanza, con la possibilità anche di accorciare a 6, ma alla fine Israele mantiene il controllo del match fino al termine, allungando oltre il ventello di margine nell’ultimo periodo.

Da giovedì sarà poi la volta delle azzurre, che inizieranno sempre a Lignano Sabbiadoro il proprio Europeo di Divisione B contro Turchia e Svezia.

0
0
0
s2smodern

Dal 10 al 16 settembre a Lignano Sabbiadoro (Udine) la Nazionale Under 22 impegnata negli Europei di categoria.

Dal 10 al 16 settembre si disputeranno a Lignano Sabbiadoro (Udine) i decimi Campionati Europei Under 22 di basket in carrozzina organizzati dalla IWBF (International Wheelchair Basketball Federation). Impegnata anche la Nazionale italiana, reduce dal quarto posto ottenuto nel gennaio 2017, che è valso la qualificazione ai Campionati del Mondo di Toronto, nel giugno dello scorso anno.

L’Italia è inserita nel Gruppo B del torneo, insieme ai vice-campioni europei della Gran Bretagna, ad Israele e alla Spagna, contro cui esordirà lunedì 10 settembre alle ore 18. Le partite si disputeranno tutte presso il Palazzo dello Sport Bella Italia di Lignano Sabbiadoro, impianto da oltre 2.000 posti a sedere. Si tratta del terzo Campionato Europeo Under 22 organizzato in Italia, dopo l’edizione del 2010 a Seveso e quella del gennaio 2017, sempre a Lignano Sabbiadoro. Quest’anno l’evento di sovrapporrà nella sua fase conclusiva ai Campionati Europei di Divisione B femminile, che vedranno impegnate tre nazionali: quella italiana, quella turca e quella svedese.

Come detto, l’Italia esordirà contro la Spagna (10 settembre ore 18), match che aprirà il torneo dopo la cerimonia inaugurale. Il giorno successivo alle ore 13.15 sfida ad Israele, poi mercoledì 12 partita contro la Gran Bretagna, alle ore 15.45, per chiudere il girone. Nel gruppo B si sfideranno invece la Turchia campione in carica, la Germania, la Francia e la Polonia. Le prime due dei rispettivi gironi accederanno alle semifinali, in calendario venerdì 14 settembre. Tutte sabato 15 settembre le finali.

PALMARES ITALIA UNDER 22

2008 -  Europei U22 (Adana, Turchia): ottavo posto  

2010 -  Europei U22 (Cantù, Italia): sesto posto 

2012 - Europei U22 (Stoke Mandeville, GB): quinto posto  

2013 - Mondiali U23 (Adana, Turchia): ottavo posto  

2014 - Europei U22 (Saragozza, Spagna): terzo posto

2017  – Europei U22 (Lignano, Italia): quarto posto

2017 - Mondiali U23 (Toronto, Canada): decimo posto

IL CALENDARIO DEGLI EUROPEI UNDER 22

  10 settembre       h. 18.00             ITALIA vs Spagna  

11 settembre  

h. 13.15   

Israele vs ITALIA

12 settembre  

h. 15.45  

ITALIA vs Gran Bretagna  

14 settembre  

-  

Semifinali  

15 settembre  

-  

Finali  

0
0
0
s2smodern

Sorteggiati nel pomeriggio di sabato 14 aprile i gironi dei Campionati Europei Under 22 che si disputeranno a Lignano Sabbiadoro dal prossimo10 settembre.

L’Italia nel gruppo B insieme alla Gran Bretagna, a Israele e alla Spagna, contro cui esordirà. Nel Gruppo A invece Turchia, Germania, Polonia e Francia.

Ospiti della Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina, rappresentata per l’occasione dal presidente Fernando Zappile e dal segretario Alessia Ferri, i vertici della IWBF Europe con Dirk Cossaer (Competitions Officer) e Ivan Dabo (Technical Delegate) e lo staff della nazionale britannica con il capo allenatore Scott Wallace e Paul Davies (Performance Director).

E proprio il britannico Wallace commenta così il sorteggio: “Sarà entusiasmante giocare questo torneo contro tante squadre così attrezzate. Turchia e Germania sono tar le favorite, ma non ci tiriamo indietro e confermo che il nostro obiettivo è l’oro”.

Presente anche il Direttore Tecnico azzurro Carlo Di Giusto, che ha avuto la possibilità di scegliere il girone e l’avversaria nella partita di esordio, essendo gli azzurri squadra ospitante: “Nei tornei under il grado di incertezza è sempre molto alto, per via del costante ricambio generazionale. La Turchia da questo punto di vista è la favorita, avendo praticamente intatto il gruppo di due anni fa. Per il resto, tante incognite e tanti gruppi giovani, tra cui il nostro. Obiettivo? Crescere e fare esperienza internazionale, e magari toglierci qualche bella soddisfazione”.

0
0
0
s2smodern

Il 2018 si apre con uno stage della Nazionale Under 22, prima tappa del percorso che porterà gli azzurrini a giocarsi il Campionato Europeo di categoria a Lignano Sabbiadoro nel prossimo mese di settembre.

Il Direttore Tecnico Carlo Di Giusto e coach Marco Bergna hanno scelto il giorno dell'Epifania per visionare a Bologna 17 ragazzi, inaugurando di fatto il nuovo ciclo della Nazionale Under, reduce lo scorso giugno dalla prestigiosa partecipazione ai Campionati del Mondo a Toronto, in Canada.

Questi i convocati per lo stage di inizio anno:

Matteo Mordenti, Andrea Molaro, Alessio Billi, Lorenzo Baratta e Giacomo Forcione del Dozza Bologna, Daniele Sola e Andrea Brandimarte dei Giovani e Tenaci, Francesco Castellani della Polisportiva Foligno, Samuele Cini del WB Firenze, Nicolò Arena della BIC Genova, Alessandro Pedron, Lorenzo Bassoli e Nicolas De Prisco della Briantea 84, Massimiliano Segreto dell'HS Varese, Giovanni Pedro Leita e Mattia Scandolaro del Padova Millennium.

 

 

 

0
0
0
s2smodern

Ultime News

LA SUPERCOPPA MARTIN MANCINI ALLA...

La UnipolSai Briantea 84 Cantù vince l'11^ edizione della...

SERIE A 2018/2019, ECCO IL CALENDARIO

Ufficializzato il calendario della prossima Serie A di...

CHIUSI GLI EUROPEI DI LIGNANO SABBIADORO

Si sono chiusi con la finalissima di sabato 15 settembre...
Joomla Extensions