Nella suggestiva, gremitissima, Sala della Protomoteca in Campidoglio in Roma, oggi 8 gennaio 2013, si è svolto l'evento, alla sua seconda edizione, organizzato dal Comune di Roma, presente il Sindaco Gianni Alemanno, con organizzatrice l'onorevole Lavinia Mennuni Delegata del Sindaco per Le Pari Opportunità, " Roma Capitale delle Donne" per premiare le varie rappresentanze femminili che si sono specificatamente distinte: nelle proprie professioni, nell'associazionismo, nel volontariato e nello sport.

In particolare riguardo l'ambito della disabilità e dello sport sono state premiate:

la signora Maria Stella Maglio Consigliere Nazionale ANGLAT per il suo contributo in particolare riguardo la predisposizione di Taxi specificamente organizzati per disabili, dove a Roma sono una concreta realtà e Giulia Rossetti della società SSD Santa Lucia Sport Roma quale giovane giocatrice di Basket Campione d'Italia Giovanile 2011 che esprime l'esempio dove si coniugano tra loro sport e disabiltà.

Presente all'evento anche il Presidente FIPIC Fernando Zappile che ha ricordato la figura del dott. Antonio Maglio padre dello sport terapia in Italia e quanto lo sport abbia una specifica valenza propositiva proprio nell'ambito femminile. 

Ultime News

DECISA LA GRIGLIA PLAYOFF DOPO...

Briantea chiude prima, Firenze difende il terzo posto...

SI CHIUDE LA STAGIONE REGOLARE

Da stabilire i piazzamenti solo nel Girone B: diretta...

ACUTO S. STEFANO NELLA LOTTA SCUDETTO

I marchigiani dominano lo scontro diretto a Sassari e...