Al via la post-season in Serie A: Briantea contro S. Stefano e Amicacci contro Padova per un posto in finale.

 

Dopo due settimane dalla fine della stagione regolare, nel massimo campionato di pallacanestro in carrozzina è giunto il tempo dei playoff che assegneranno lo Scudetto 2021/2022. Sabato 26 marzo in programma ci sono infatti le gare di andata delle semifinali tra le migliori due squadre dei due gironi che hanno composto la prima parte di torneo: da una parte il S. Stefano contro la Briantea84, nella riedizione della sfida che ha segnato le ultime stagioni italiane, dall’altra l’Amicacci Abruzzo contro l’outsider Padova Millennium.

Le semifinali Scudetto si svolgeranno con la formula del doppio confronto di andata e ritorno (in calendario sabato 2 aprile). In caso di parità, la discriminante sarà la differenza canestri.

Si parte alle ore 16 da Porto Potenza Picena, dove i padroni di casa dell’Avis S. Stefano ospiteranno i campioni d’Italia in carica della UnipolSai Briantea84 Cantù. I marchigiani arrivano a questi playoff in emergenza, alla luce delle indisponibilità di lungo corso di Enrico Ghione e Matteo Veloce, entrambi squalificati, e del recente infortunio della brasiliana Maxcileide Ramos, ad assottigliare ulteriormente il roster a disposizione di coach Ceriscioli. Ranghi completi invece per l’UnipolSai, l’unica squadra ad aver concluso la stagione regolare da imbattuta. Le due rivali si sono già incrociate due volte in stagione, in finale di Coppa Italia (il 6 novembre, con vittoria di S. Stefano) e in finale di Supercoppa Italiana (il 21 novembre, con vittoria della Briantea84).

Alle ore 17.30 da Piombino Dese l’altra semifinale tra i padroni di casa dello Studio 3A Millennium Basket e la Deco Metalferro Amicacci Abruzzo. I veneti sono alla seconda semifinale consecutiva e puntano a migliorarsi rispetto al quarto posto ottenuto contro pronostico lo scorso anno, quando si arresero nella finalina per il podio proprio all’Amicacci per soli 6 punti nel doppio confronto. Rispetto al 2020/2021, coach Fabio Castellucci potrà contare in più sul contributo del miglior lungo per rendimento della stagione regolare, il francese Boughania, primo per punti (21.9) e rimbalzi (12.9). Di contro, la Deco Metalferro Amicacci Abruzzo arriva sulle ali dell’entusiasmo di un campionato condotto in crescendo, fino alla decisiva vittoria casalinga sul S. Stefano Avis, che è valsa il primato nel girone. Gli abruzzesi di coach Carlo Di Giusto si presentano a questi playoff con tutte le ambizioni di arrivare fino ad una finale che manca dal 2018.

Per seguire le due sfide in live streaming, sarà sufficiente connettersi con i profili social della Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina. Previsto anche il play to play in diretta sul sito www.federipic.it

In programma nel weekend anche i match di andata dei crossover che decideranno i piazzamenti dal quinto all’ottavo posto: sabato alle ore 15 la Dinamo Lab Banco di Sardegna ospiterà il GSD Porto Torres in un derby tutto sardo, mentre alle 15.30 di domenica 27 marzo la Menarini Volpi Rosse Firenze farà visita al PDM Treviso. Tra una settimana le partite di ritorno.

Ultime News

PUBBLICATO IL NUOVO CALENDARIO DI...

A seguito del rinvio disposto dalla IWBF del Campionato...

LE DATE DELLA SERIE B - ANTONIO MAGLIO

Ufficializzate le date del campionato di Serie B - Trofeo...

RINVIATI I CAMPIONATI DEL MONDO DI DUBAI

La Federazione Internazionale ha deciso di spostare al...