Tornano in campo Serie A, Serie B e Campionato Giovanile. Porte chiuse per le partite in Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna.

 

La Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina, nel prendere atto del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1 marzo 2020, recante le ultime disposizioni per il contenimento del contagio da COVID-19, prevede che tutta l’attività federale riprenda regolarmente a partire dal 2 marzo e fino all’8 marzo, salvo diverse o ulteriori indicazioni delle autorità competenti.

Sono confermate quindi le gare del 7 e 8 marzo 2020, con disposizioni particolari per le seguenti partite:

SERIE A

Studio 3A Millennium Basket – Dinamo Lab Banco di Sardegna a porte chiuse.

SBS Montello – UnipolSai Briantea84 Cantù a porte chiuse (in attesa di ulteriori comunicazioni dal Comune di Bergamo).

SERIE B

HB Uicep Torino – AMCA HS Varese con divieto di trasferta per i tifosi ospiti.

Basket Seregno Gelsia – NTS Riviera Basket a porte chiuse.

Laumas Elettronica GiocoParma – Polisportiva Bradipi Circolo Dozza a porte chiuse.

CUS Padova Antenore Energia – Polisportiva Nordest Castelvecchio a porte chiuse.

Albatros Trento – PDM Treviso con divieto di trasferta per i tifosi ospiti.

Wheelchair Basketball Vicenza – Delfini 2001 a porte chiuse.

CAMPIONATO GIOVANILE

Studio 3A Millennium Basket – Wheelchairsport Firenze Menarini a porte chiuse.

 

Tutte le altre partite di Serie A, Serie B e Campionato Giovanile si svolgeranno regolarmente e senza limitazioni all'accesso del pubblico.

0
0
0
s2smodern

Ultime News

AGGIORNAMENTO AL 2.7 DEL PROTOCOLLO...

Protocollo FIP-FIPIC aggiornato al 4 luglio 2020...

VIA AI TEST MEDICO/SCIENTIFICI SU...

Al via da oggi a Pavona (RM) i test organizzati dalla...

COVID19 - DAL CIP 5 MILIONI PER LE...

Il presidente FIPIC Fernando Zappile: "Non lasceremo...