VADEMECUM sulla Gestione dei lavoratori

Per opportuna conoscenza si pubblica il VADEMECUM sulla Gestione dei lavoratori sportivi attraverso il Registro Nazionale delle ASD aggiornato al 9 ottobre 2023

vai al Registro Sport e Salute
 

La terza giornata di andata è anche l’ultima dell’anno solare prima della Supercoppa e degli Europei di Madrid.

 

Sabato 13 novembre torna in campo la Serie A di pallacanestro in carrozzina, dopo la pausa dell’ultimo weekend che ha visto l’Avis S. Stefano trionfare nella Final Four di Coppa Italia a Grottaglie. Si tratta della terza giornata del girone di andata di stagione regolare, l’ultima nell’anno solare 2021: la Serie A infatti si fermerà dopo questo turno fino all’8 gennaio per fare spazio prima alla Supercoppa Italiana di domenica 21 novembre (a Meda, ennesima sfida tra UnipolSai Briantea84 Cantù e S. Stefano Avis), poi ai Campionati Europei di Madrid (dal 4 dicembre) e infine alla sosta per le festività natalizie.

Si riparte da una situazione di classifica che vede nei due gironi in testa a punteggio pieno lo Studio 3A Millennium Basket di Padova (nel Gruppo A) e la Deco Metalferro Amicacci Abruzzo (nel Gruppo B); se i veneti osserveranno un turno di riposo, per gli abruzzesi invece in calendario c’è una sfida di cartello, in trasferta sul campo dell’Avis S. Stefano Sport, nella riedizione dell’ultima semifinale di Coppa Italia giocata a Grottaglie e vinta dai marchigiani dopo un match testo e a lungo equilibrato. La palla a due del derby dell’Adriatico è prevista alle ore 16. Apre la giornata nel Girone B invece la sfida tra Dinamo Lab Banco di Sardegna e Menarini Wheelchair Firenze (ore 15): i sardi sono reduci dalla netta sconfitta di 20 rimediata contro l’Amicacci, dopo un convincente esordio casalingo nella prima giornata contro Bergamo, mentre per Firenze si tratta della seconda uscita stagionale, dopo l’ottimo impatto con la Serie A nella sconfitta casalinga in volata contro la Deco Metalferro.

Nel Girone A, riflettori puntati sul ritorno in campo dei campioni d’Italia della UnipolSai Briantea84 Cantù, all’esordio stagionale nel palazzetto di casa e reduci dalla bruciante sconfitta in finale di Coppa Italia: i canturini alle ore 15 ospitano una delle squadre apparse più in difficoltà in questa parte iniziale di stagione, il GSD Porto Torres. Chiude la giornata di campionato il posticipo serale delle 20.30 tra Farmacia Pellicanò Reggio Calabria e PDM Treviso: i calabresi sono in cerca della prima vittoria in questa Serie A, mentre Treviso punta a confermare le proprie ambizioni di outsider in un girone sulla carta particolarmente equilibrato.

SERIE A 3^ GIORNATA

Girone A

Ore 15: UnipolSai Briantea84 Cantù – GSD Porto Torres

Ore 20.30: Farmacia Pellicanò Reggio Calabria – PDM Treviso

Girone B

Ore 15: Dinamo Lab Banco di Sardegna – Menarini Wheelchair Firenze

Ore 16: Avis S. Stefano – Deco Metalferro Amicacci Abruzzo

Ultime News

SEMIFINALI: SUCCESSI DI AMICACCI E...

Le due finaliste dello scorso anno avranno due match point...

Progetto Filippo Mondelli - Atleta...

Anche quest’anno il CIP, nell’ambito del progetto Filippo...

AL VIA LE SEMIFINALI SCUDETTO

Sabato 2 marzo gara uno tra S. Stefano e Amicacci (diretta...