5x1000 banner

Come nel 2019, sarà ancora S. Stefano Avis contro UnipolSai Briantea84. Gara uno sabato alle 12 da Porto Potenza Picena (diretta Rai Sport).

 

Le finali del campionato di Serie A di pallacanestro in carrozzina, stagione 2021, prenderanno il via sabato 10 aprile, giorno di gara uno tra il S. Stefano Avis e l’UnipolSai Briantea84 Cantù. Appuntamento alle ore 12 al Palaprincipi di Porto Potenza Picena per il primo capitolo di una serie che di disputerà al meglio delle tre partite, con gara due in programma poi sabato 17 aprile (ore 12) a Meda e l’eventuale gara tre da disputarsi sabato 24 aprile (ore 11.30) sempre a Meda, come stabilito da sorteggio.

Si tratta della riedizione della finale Scudetto del 2019, l’ultima giocata in Italia, prima della cancellazione dell’intera stagione 2020 a causa della crisi sanitaria internazionale: allora fu il S. Stefano Avis a imporsi con un netto e sorprendente 3 a 0 nella serie, per conquistare il primo storico Scudetto dalla propria fondazione.

Entrambe le squadre arrivano da imbattute a questo confronto: il S. Stefano Avis, dopo un percorso netto nel girone A di stagione regolare, ha poi superato Reggio Calabria e Studio 3A Millennium Basket nei primi due turni di playoff, mentre l’UnipolSai Briantea84, dopo la vittoria del girone B, ha affrontato e battuto la Dinamo Lab Banco di Sardegna nei quarti e la Deco Group Amicacci Giulianova nella semifinale.

UnipolSai Briantea84 e S. Stefano Avis si sono già affrontate nel corso di questa stagione, nella finale di Coppa Italia – Trofeo Antonio Maglio dello scorso 11 novembre, a Grottaglie: furono i lombardi ad avere la meglio, con un 64 a 46 piuttosto netto nelle dimensioni del punteggio e nell’andamento del match.

Nel fine settimana in campo anche le altre finali per stabilire i piazzamenti dal terzo all’ottavo posto. A differenza della serie che assegnerà la Scudetto, questi incroci si svolgeranno con la formula del match di andata e di ritorno (con differenza canestri come fattore decisivo in caso di 1 a 1): saranno le eliminate nelle semifinali, Deco Group Amicacci Giulianova e Studio 3A Millennium Basket a giocarsi il podio (gara uno in Veneto, sabato alle ore 15); quinto posto conteso dalle due sarde Key Estate GSD Porto Torres e Dinamo Lab Banco di Sardegna; infine per la settima piazza, confronto tra SBS Montello e Reggio Calabria Bic Basket in Carrozzina.

0
0
0
s2smodern

Ultime News

LA BRIANTEA84 PROLUNGA LA SERIE FINALE...

Prova di carattere dei lombardi, che a Meda battono l’Avis...

SABATO A MEDA GARA DUE DI FINALE...

Match point per il S. Stefano Avis, la Briantea punta a...

S. STEFANO CONQUISTA GARA UNO DELLE...

All’overtime i campioni 2019 battono in volata la...