Quattro match a partire dalle ore 14: diretta di Studio 3A Millennium Basket – S. Stefano Avis sui canali Fipic.

Seconda giornata di stagione regolare nella Serie A di pallacanestro in carrozzina in programma sabato 30 gennaio. Si torna in campo a una settimana di distanza dall’esordio del campionato 2021, che prevede una formula inedita (due gironi da quattro squadre e poi quarti di finale dal 6 marzo). Il programma di giornata si aprirà alle ore 14 dal Palacalafiore di Reggio Calabria, dove i padroni di casa della Farmacia Pellicanò BIC ospiteranno il Key Estate Gsd Porto Torres nel Girone B. La squadra calabrese, all’esordio nel massimo campionato quest’anno, in sostituzione del Santa Lucia Roma (che ha scelto di ripartire dalla Serie B per motivi societari), è salita alla ribalta delle cronache dopo la prima giornata per aver portato – prima volta in uno dei massimi campionati nazionali a livello europeo – una giocatrice ad essere top scorer del match (Ilaria D’Anna nella sconfitta contro la UnipolSai Briantea84 Cantù). Di contro il Gsd Porto Torres andrà a caccia di conferme, dopo il successo in trasferta sul campo di Bergamo arrivato una settimana fa.

Alle ore 15 palla a due tra Deco Group Amicacci Giulianova e Dinamo Lab Banco di Sardegna nel Girone A: seconda partita casalinga consecutiva per gli abruzzesi, che sette giorni fa hanno bagnato il ritorno al PalaCastrum con una vittoria su Padova, grazie anche all’esordio brillante in maglia Amicacci di Matteo Cavagnini, autore di 20 punti e ben 18 rimbalzi. La Dinamo Lab invece è reduce dalla pesante sconfitta subìta contro il S. Stefano Avis; i sardi stanno lavorando per completare il roster e in settimana hanno annunciato l’ingaggio dell’ex azzurro Andrea Pellegrini (un ritorno in Sardegna per lui), che si aggregherà alla squadra insieme all’argentino Gustavo Villafane fin dalla trasferta a Giulianova.

Alle ore 18, sempre nel Girone A, in programma il match tra Studio 3A Millennium Basket e S. Stefano Avis: i padovani tornano nel palasport di Piombino Dese a disputare un incontro di Serie A dopo quasi un anno, reduci dalla sconfitta di Giulianova, arrivata al termine di una prestazione però a tratti convincente. L’avversario tuttavia non è dei più semplici: in Veneto infatti arriva la squadra titolata dell’ultimo Scudetto Fipic assegnato, quello del 2019, il S. Stefano Avis di coach Ceriscioli. I biancoverdi marchigiani, dopo la sconfitta di novembre in finale di Coppa Italia contro la Briantea, hanno inaugurato nel migliore dei modi questa Serie A 2021 dilagando sul campo della Dinamo Lab. La partita sarà trasmessa in diretta sui canali web della Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina a partire dalle 17.50.

Chiude la giornata il derby tutto lombardo di Meda tra UnipolSai Briantea84 Cantù e SBS Montello nel Girone B. Si tratta dell’esordio casalingo stagionale per i vice-campioni d’Italia, dopo la doppia vittoria in Coppa Italia e nella prima di campionato sul campo di Reggio Calabria, occasione per prolungare questa mini-striscia vincente prima dello scontro diretto con Porto Torres, in calendario la settimana successiva. Bergamo è invece partita male in questa Serie A, rimediando una sconfitta piuttosto netta contro Porto Torres: il derby potrebbe essere l’occasione per rialzare la testa e misurare le proprie ambizioni nel girone.

SERIE A – 2^ GIORNATA (30 gennaio 2021)

Girone A

Ore 15: Deco Group Amicacci Giulianova – Dinamo Lab Banco di Sardegna

Ore 18: Studio 3A Millennium Basket – S. Stefano Avis

Girone B

Ore 14: Farmacia Pellicanò Reggio Calabria Bic – Key Estate Gsd Porto Torres

Ore 20.30: UnipolSai Briantea84 Cantù – SBS Montello 

0
0
0
s2smodern

Ultime News

GIORNATA DI VERDETTI IN SERIE A

Ultima giornata di stagione regolare, si va componendo la...

S. STEFANO MAI DOMA: VINCE IL DERBY IN...

Arriva il primo verdetto della stagione regolare di Serie...

BRIANTEA IPOTECA LA PRIMA PIAZZA, S....

Penultima giornata di Serie A Fipic, mercoledì il recupero...