Con una nota diffusa nel pomeriggio di venerdì 13 marzo, la IWBF Europe ha ufficializzato la decisione di cancellare di tutte le competizioni europee per club della stagione sportiva 2019/2020, a causa degli sviluppi dell’emergenza Covid-19 in tutto il continente. Non si svolgeranno quindi le fasi finali di Champions League, di EuroLeague e le qualificazioni alle coppe del 2021.

Al momento confermati gli impegni delle nazionali, con gli Europei U22 di Lignano Sabbiadoro del prossimo agosto e gli Europei Femminili di Divisione B di Atene a settembre, ma la IWBF Europe si riserva di prendere ulteriori decisioni se l’evoluzione della situazione sanitaria lo dovesse richiedere.

Intanto, oltre all’Italia, nelle ultime ore anche le Federazioni di Francia, Spagna, Germania, Belgio, Israele, Portogallo e Svezia hanno ufficialmente sospeso i propri campionati.

0
0
0
s2smodern

Ultime News

NUOVA SERIE A AL VIA IL 23 GENNAIO

Rivisto il formato del campionato: due gironi da 4...

LA UNIPOLSAI BRIANTEA84 VINCE LA COPPA...

LA UNIPOLSAI BRIANTEA84 VINCE LA COPPA ITALIA 2020 A...

AL VIA LA FINAL FOUR COPPA ITALIA...

Venerdì 13 e sabato 14 novembre in campo a Grottaglie per...