Sabato 14 dicembre riprende il campionato di Serie A di basket in carrozzina, dopo la sosta dello scorso weekend, dedicato ai raduni delle Nazionali under 22 e femminile a Lignano Sabbiadoro. In campo per la quinta giornata di stagione regolare, la penultima prima della pausa natalizia. Si riparte da una situazione di classifica che vede il S. Stefano Avis campione in carica ancora imbattuto, dopo quattro convincenti successi consecutivi; in scia l’UnipolSai Briantea84 Cantù, distante appena due punti e in ripresa dopo un paio di settimane di appannamento. A quota 4 un terzetto comporto da Deco Group Amicacci Giulianova, Santa Lucia Roma e il sorprendente SBS Montello, in attesa del recupero del derby sardo tra Dinamo Lab Banco di Sardegna e GSD Porto Torres, in calendario l’8 gennaio. Ancora al palo la neopromossa 3A Millennium Basket.

Primo match in programma quello del S. Stefano Avis, impegnato nella trasferta sarda contro la Dinamo Lab: alle 15.30 i ragazzi di coach Roberto Ceriscioli andranno a caccia della quinta vittoria in fila per consolidare il proprio primato, anche alla luce dello scontro diretto delle 18 tra due delle pretendenti più accreditate ad arrivare fino in fondo a questo campionato, l’Amicacci Giulianova e l’UnipolSai Briantea84 Cantù. Alle 17 a Roma il Santa Lucia ospiterà l’SBS Montello: match sulla carta particolarmente interessante tra due delle sorprese di inizio stagione, entrambe in corsa da outsider per un posto nelle prime quattro, che varrebbe al termine del girone di andata la qualificazione alla Final Four di Coppa Italia del prossimo 20 e 21 marzo. In serata infine a Padova (palla a due ore 20), i padroni di casa del 3A Millennium Basket ospiteranno il GSD Porto Torres: per i veneti, occasione per raccogliere i primi punti in classifica, mentre per gli ospiti l’obiettivo è non perdere il treno delle prime della classe.

Nel weekend in campo anche la Serie B “Antonio Maglio”. La situazione di classifica nei quattro gironi vede al momento ancora imbattute sei squadre: nel girone A, percorso netto di Varese e Seregno (entrambe vittoriose 3 volte su 3); nel girone B, è Vicenza a guidare la graduatoria, dopo 4 successi in fila, in attesa del derby contro i Delfini 2001; situazione fluida nel girone C, dove Firenze ha collezionato 2 vittorie nelle prime 2 partite di campionato, mentre nel girone D sono Reggio Calabria (2 vittorie su 2) e Lecce (3 vittorie su 3) a guidare la classifica.

0
0
0
s2smodern

Ultime News

INDETTA ASSEMBLEA ELETTIVA IL 19...

Si informa che con delibera n° 202 del Consiglio federale...

PRENDE FORMA LA STAGIONE 2020/2021,...

Dopo lo stop imposto dall’emergenza Covid, la Federazione...

NAZIONALE UNDER IN RITIRO A TIRRENIA...

Riprende l’attività agonistica dopo l’emergenza Covid: in...