TERZA VITTORIA IN A PER UN SUPER S. STEFANO

Campioni d’Italia a punteggio pieno, Briantea84 tiene il passo; primi punti per la DinamoLab.

 

La terza giornata nel campionato di Serie A di basket in carrozzina giocata sabato 23 novembre conferma il S. Stefano Avis in testa alla classifica a punteggio pieno, grazie alla travolgente vittoria ottenuta contro il GSD Porto Torres, capace appena una settimana fa di fare lo sgambetto alla Briantea84 Cantù. Il punteggio ben racconta un match dominato dai ragazzi di Ceriscioli fin dai primi minuti, un 102 a 72 che impressiona, frutto di una efficacia offensiva rara a questi livelli (58% dal campo, 40/65 da due, ben 22 tiri liberi tentati). Mattatore del pomeriggio del PalaPrincipi è Jordi Ruiz, dominante con 45 punti (14/15 da due) e 11 assist, per una delle performance individuali più memorabili delle ultime stagioni italiane; bene anche l’azzurro Sabri Bedzeti, che chiude con 23 punti e 13 rimbalzi. A Porto Torres non bastano i 23 punti del grande ex di giornata Sofuane Mehiaoui, né la doppia doppia da 28 punti e 13 rimbalzi del polacco Mateusz Filipski per conquistare la seconda vittoria in campionato.

Tiene il passo in classifica l’UnipolSai Briantea84 Cantù, che sale a quota 4 punti vincendo a Padova contro una tenace 3A Millennium Basket; canturini a lungo in difficoltà, come accaduto nel secondo tempo della trasferta di Porto Torres. I padroni di casa conducono il match per tre quarti, con Bargo e Boughania capaci di mettere in difficoltà la difesa avversaria. Poi un ultimo quarto da 26 punti a 9 ribalta la situazione e consegna ad una UnipolSai Briantea84 Cantù ancora tutt’altro che brillante una preziosissima vittoria. Miglior marcatore nel 64 a 56 finale è l’azzurro Filippo Carossino, alla miglior prestazione stagionale con 24 punti e 5 rimbalzi in 29 minuti sul parquet.

Primi punti in classifica infine per la Dinamo Lab Banco di Sardegna, che al Palaserradimigni di Sassari ha la meglio sull’SBS Montello (73 a 63 alla sirena). I bergamaschi partono meglio, concludendo avanti il primo quarto 14 a 8 e poi ancora 32 a 29 il secondo periodo. Nella ripresa però i padroni di casa mettono la freccia e scavano il gap decisivo, grazie soprattutto alla vena realizzativa dello spagnolo Mena Perez, che firma un trentello condito da 10 rimbalzi e 4 assist. Ian Sagar chiude con 18 punti, ma anche con 8 pesanti palle perse.

La terza giornata conoscerà il proprio epilogo giovedì pomeriggio, quando alle 15.30 a Roma il Santa Lucia ospiterà la Deco Group Amicacci Giulianova. Match particolarmente delicato per gli equilibri in classifica: i romani hanno la possibilità di agganciare in testa S. Stefano, mentre l’Amicacci Giulianova con un successo si aggregherebbe al gruppo delle inseguitrici a quota 4 punti.ù

3^ GIORNATA – RISULTATI

  1. Stefano Avis – GSD Porto Torres 102 – 72

Dinamo Lab Banco di Sardegna – SBS Montello 73 a 63

3A Millennium Basket – UnipolSai Briantea84 Cantù 56 a 64

Santa Lucia Roma – Deco Group Amicacci Giulianova (28.11, ore 15.30).

3^ GIORNATA – CLASSIFICA

6 pti: S. Stefano Avis

4 pti: Santa Lucia Roma (una partita in meno), UnipolSai Briantea84 Cantù

2 pti: GSD Porto Torres, SBS Montello, Dinamo Lab Banco di Sardegna, Deco Group Amicacci Giulianova (una partita in meno)

0 pti: 3A Millennium Basket

0
0
0
s2smodern

Ultime News

TORNA IN CAMPO LA SERIE A PER LA 5^...

Sabato 14 dicembre riprende il campionato di Serie A di...

AL VIA IL CAMPIONATO GIOVANILE...

Al via sabato 14 dicembre il Campionato Giovanile...

GLI EUROPEI UNDER 22 DEL 2020...

Sabato 30 novembre a Varsavia, nel corso dell’ultimo...
Strony internetowe