Dopo la sosta, riparte la corsa per i playoff con lo scontro diretto tra Santa Lucia e Giulianova

 

Sabato 23 febbraio torna in campo la Serie A di basket in carrozzina, dopo lo stop della scorsa settimana, dedicata al raduno della Nazionale femminile a Padova e ai sorteggi per i prossimi Campionati Europei maschili, che in agosto qualificheranno alle Paralimpiadi di Tokyo 2020 (Italia nel girone con Gran Bretagna, padroni di casa della Polonia, Germania, Austria e Svizzera).

L’undicesima giornata di stagione regolare, la quart’ultima sulla strada verso la post-season, offre soprattutto un interessante e atteso incrocio nella zona calda per la qualificazione ai playoff Scudetto: a Roma infatti (ore 17), il Santa Lucia quinto in classifica a quota 10 ospiterà la Deco Group Amicacci Giulianova, attualmente terza con 14 punti. Entrambe le squadre vengono da un momento positivo: i romani con le ultime due vittorie in campionato hanno riavvicinato il quarto posto, ultimo utile per conquistare la qualificazione ai playoff e contestualmente evitare i playout salvezza, mentre Giulianova ha collezionato quattro successi consecutivi, intervallati dalla brillante performance nei preliminari di Champions League, valsa l’ingresso tra le prime otto squadre del continente.

Spettatore interessato dello scontro diretto è il Key Estate Porto Torres, anch’esso a 10 punti in graduatoria, appaiato quindi al Santa Lucia, e atteso dal sempre affascinante derby sardo contro la Dinamo Lab Banco di Sardegna (ore 19): Porto Torres non attraversa un momento brillantissimo della propria stagione, con la delusione europea ancora fresca e l’ultima sconfitta subita da Giulianova a complicare i piani in Serie A, ma una vittoria sarebbe un importante passo per conservare il posto in zona playoff. La Dinamo, di contro non vince dal 12 gennaio e va alla ricerca di un successo per interrompere la serie di tre sconfitte consecutive.

Le prime due della classe, UnipolSai Briantea84 e S. Stefano Sport saranno impegnate rispettivamente nel derby lombardo contro Varese (ore 20.30 a Seveso) e nel match casalingo contro l’SBS Montello (ore 17); un doppio confronto testa/coda della classifica quindi, che sulla carta vede partire favorite le due squadre fin qui più continue nel proprio cammino in A.  

0
0
0
s2smodern

Ultime News

EURO2019 - L’ITALIA BATTE ANCORA LA...

Padroni di casa battuti 84 a 72; gli azzurri chiudono un...

L’ITALIA ACCEDE ALLA FINALE PER IL...

Francia sconfitta 63 a 51 nel primo crossover. Domani...

SI INFRANGE CONTRO LA TURCHIA IL SOGNO...

Italia sconfitta dai Campioni d’Europa in carica nei...
Joomla Extensions