Giro di boa nella stagione regolare di A prima della sosta dedicata ai preliminari di Champions

 

La stagione regolare della Serie A di basket in carrozzina apre la propria seconda metà sabato 19 gennaio, con il primo turno del girone di ritorno. Dopo i primi verdetti della scorsa settimana, che hanno sancito qualificate e accoppiamenti della prossima Final Four di Coppa Italia (semifinali Briantea84 vs Porto Torres e S. Stefano vs Giulianova il 23 marzo, finale il 24 marzo), riparte senza soluzione di continuità il lungo sprint che deciderà le quattro squadre che disputeranno i playoff scudetto e le quattro che invece si giocheranno i playout per la salvezza.

Nel programma di giornata spicca per interesse e tradizionale rivalità il match serale delle 20.30 tra UnipolSai Briantea84 Cantà e Santa Lucia Roma, in programma al Palasport di Seveso. Cantù, che fin qui ha fatto percorso netto con 7 vittorie su 7 (che diventano 8 considerando anche il successo in Supercoppa Italiana di inizio stagione), punta a mantenere la testa della classifica in Serie A e a preparare al meglio il round preliminare di Champions League, che la opporrà dal 1 al 3 febbraio a Galatasaray, Bilbao, Amburgo e Bkis (tutti i match si giocheranno a Seveso). Il Santa Lucia invece sembra aver perso il filo del discorso dopo un avvio di campionato promettente: le ultime tre sconfitte in fila sono costate l’accesso alla Final Four di Coppa Italia e i romani ora sono chiamati a scuotersi per non allontanarsi troppo dalla zona playoff.

L’ottava giornata di Serie A si apre alle ore 15 con la trasferta del Key Estate Porto Torres in casa dell’HS Varese: i sardi, nonostante la sconfitta di misura in casa della Briantea di sabato scorso, hanno comunque strappato la qualificazione alla Coppa Italia; negli occhi rimane la bella prestazione contro la capolista e la straordinaria prova offensiva di Mateusz Filipski, che sta crescendo partita dopo partita, elevando il livello complessivo di competitività di una squadra in netto progresso rispetto all’inizio di stagione. Porto Torres è una delle italiane che la prossima settimana si giocherà il preliminare di Champions: girone duro con Lahn-Dill, Albacete, Owls e Le Cannet. Di contro un HS Varese ancora a secco di vittorie dopo un difficilissimo girone di andata: sarebbe importante per i lombardi iniziare la seconda metà di campionato con un successo, sia a livello di morale che per muovere la classifica.

Entrambe alle 18 le altre due partite di giornata: molto interessante il match del Palaserradimigni di Sassari tra Dinamo Lab Banco di Sardegna e S. Stefano Avis. I padroni di casa vengono da tre belle vittorie in fila che sono valse il sorpasso sul Santa Lucia e il quinto posto in classifica, a sole due lunghezze dalla zona playoff: il motore della squadra sarda sembra aver ingranato la marcia giusta nelle ultime settimane, con l’intesa tra l’argentino Gomez e la coppia italiana Raimondi – Spanu che comincia ad affinarsi. Il S. Stefano Avis però è una delle candidate più forti ad insidiare il trono della Briantea84: i ragazzi guidati da coach Ceriscioli hanno condotto un girone di andata di assoluto livello e la combinazione di talento, esperienza e profondità nelle rotazioni ha dato i dividendi sperati, con 6 vittorie in 7 partite (unica sconfitta, di misura, proprio contro Cantù).

Infine la trasferta a Bergamo della Deco Group Amicacci Giulianova, la terza squadra che poi si giocherà da venerdì 1 febbraio l’accesso ai quarti di Champions League (girone preliminare contro Ilan Ramat, Besiktas, Meaux e Gran Canaria). Gli abruzzesi hanno vinto non senza sofferenze sabato scorso sul campo del fanalino di coda della Serie A, l’HS Varese, successo che ha permesso un balzo in classifica dal quinto al terzo posto e che ha regalato la qualificazione alla Coppa Italia. Giulianova cercherà in questa seconda fase di stagione regolare quella continuità che è mancata nella prima parte, quando ha alternato prestazioni belle e convincenti a preoccupanti passaggi a vuoto. L’SBS Montello invece ha dato segnali di crescita nelle ultime due uscite, dopo la vittoria nel derby contro Varese nell’ultima partita del 2018, che ha regalato ai lombardi i primi 2 punti in classifica.

0
0
0
s2smodern

Ultime News

LA 19^ SUPERCOPPA ITALIANA E’ DELLA...

A San Marino i canturini conquistano il primo trofeo...

LA SUPERCOPPA TRA S. STEFANO E...

Domenica da San Marino (ore 11.30) il primo atto della...

DOMENICA IL VIA ALLA STAGIONE 19/20

Parte ufficialmente la stagione italiana di basket in...
Strony internetowe