5x1000 banner

emergenza covid

Il 14 giugno l’esordio contro la Turchia. Dal 6 squadra in ritiro al Bella Italia Village di Lignano. Tutti i match in live streaming sui canali della Fipic.

 

Dal 14 al 18 giugno 2021 si disputeranno a Lignano Sabbiadoro (Udine) gli undicesimi Campionati Europei Under 22 di basket in carrozzina, evento valido come torneo di qualificazione ai Campionati del Mondo Under 23 in programma poi nella primavera del 2022 in Giappone, a Chiba City (Tokyo). Saranno sette le squadre partecipanti: Turchia, Germania, Polonia, Spagna, Israele, Francia e i padroni di casa dell’Italia. Si tratta della prima manifestazione per squadre nazionali organizzata dalla Federazione internazionale IWBF (International Wheelchair Basketball Federation) dopo l’anno di stop imposto dalla pandemia, che provocò il doppio slittamento dell’evento, originariamente in calendario prima nel giugno dello scorso anno e poi nel gennaio 2021.

L’Italia, in quanto paese organizzatore (si tratta della terza edizione consecutiva che si svolge presso il Bella Italia Village di Lignano Sabbiadoro, la quarta in assoluto giocata in Italia, dopo Seveso 2010), in sede di sorteggio ha avuto facoltà di scegliere in quale girone essere inserita: gli azzurri se la vedranno così con i campioni d’Europa in carica della Turchia (contro cui esordiranno lunedì 14 giugno alle ore 10.30), con la Francia e con Israele. Nell’altro girone figurano Germania, Spagna e Polonia. Le prime due classificate di ogni girone accederanno alle semifinali (in calendario il 17 giugno) e conquisteranno automaticamente il pass per i Mondiali giapponesi; l’ultimo posto utile per partecipare alla competizione iridata se lo contenderanno invece le tre escluse dalle semifinali, in un mini-girone all’italiana di scena tra il 17 e il 18 giugno.

Gli azzurri si ritrovano per il ritiro pre-evento dal 6 giugno proprio presso il Bella Italia Village, per una settimana di lavoro prima dell’avvio della manifestazione. Come detto, esordio fissato lunedì 14 alle ore 10.30 contro la Turchia; il giorno successivo alle ore 18, sfida ad Israele; infine alle 15.45 di mercoledì 16 giugno, l’ultima partita del girone contro la Francia.

L’intera manifestazione si svolgerà a porte chiuse in assenza di pubblico. Ma la Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina, attraverso il progetto “Enjoy Young Basketball at Home” in collaborazione con la Fondazione Terzo Pilastro Internazionale, si è impegnata ad assicurare una copertura integrale in live streaming del Campionato Europeo, che andrà così in onda sui canali web della Fipic e in contemporanea su quelli della IWBF World.

Il comitato organizzatore, composto anche dalla società locale del PDM Treviso, ha lavorato in questi mesi per assicurare la massima sicurezza a tutti i partecipanti e agli addetti ai lavori coinvolti, isolando il Bella Italia Village in una sorta di bolla impermeabile all’ambiente esterno all’evento e predisponendo misure di prevenzione e di contenimento dei rischi legati al virus Covid-19.

0
0
0
s2smodern

Ultime News

L’ITALIA CHIUDE CON DUE SCONFITTE...

Giornata intensa ma amara di soddisfazioni per la...

L’ITALIA SCONFITTA ANCHE DALLA...

Gli azzurrini chiudono con tre sconfitte il girone: domani...

L’ITALIA UNDER 22 DICE ADDIO ALLA...

Dura sconfitta contro Israele che domina 62 a 25. Per gli...