Sabato 30 novembre a Varsavia, nel corso dell’ultimo consiglio esecutivo della IWBF Europe, la divisione europea della federazione internazionale di pallacanestro in carrozzina, di cui Fernando Zappile, presidente della Fipic, è vicepresidente in carica, è arrivata una buona notizia per l’Italia: i prossimi Campionati Europei Under 22, validi per la qualificazione ai Mondiali di categoria del 2021, sono infatti stati assegnati ancora una volta a Lignano Sabbiadoro, già impeccabile sede delle ultime due edizioni. Battuta l’agguerrita concorrenza della federazione turca, che puntava all’organizzazione dell’evento. L’appuntamento è quindi dal 3 al 12 agosto 2020 presso il Bella Italia Efa Village di Lignano Sabbiadoro.

Grande la soddisfazione del presidente Zappile: “La considero una piccola rivincita sulla Turchia, che ci ha dato un dispiacere negli ultimi Europei. Ma scherzi a parte, ritengo quest’assegnazione molto significativa perché corrisponde ad una conferma del valore di quanto fatto nelle edizioni precedenti, perfettamente organizzate proprio a Lignano. Questo Europeo Under 22 qualificherà ai Mondiali del 2021, e spero che giocare in casa possa essere un auspicio per i nostri giovani e promettenti ragazzi”.

Ultime News

STAGIONE 22/23, LE DATE UFFICIALI...

La Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina...

NAZIONALE UNDER AL LAVORO VERSO GLI...

Lunedì 20 giugno la Nazionale Under 22 di pallacanestro in...

BENEMERENZE SPORTIVE, ACCOLTE LE...

Con immenso piacere comunichiamo che tutte le proposte al...